L’amore virtuale

Adrenalina in chat

L’amore virtuale

Con amore virtuale intendiamo una relazione all’interno della quale nasce un coinvolgimento tra persone nato via chat, il più delle volte sui social network. Si tratta di un rapporto che si basa interamente su uno scambio di messaggi, spesso non oltrepassando mai questa fase. La durata di questo tipo di rapporto può incredibilmente essere molto lunga, è l’adrenalina che viene scatenata durante l’attesa fino alla ricezione del messaggio che prolunga la durata della relazione. 

 

Sono gli uomini in particolare a far nascere le relazioni virtuali, ma anche, anzi soprattutto, le persone impegnate di entrambi i sessi. Questo succede perchè scatena un’adrenalina e una eccitazione “virtuale” che soddisfa mancanze o debolezze dell’individuo, ma è mantenuta sempre dietro l'alibi di una non concretizzazione che, comunemente, identifica poi il tradimento.

 

Le ragioni per le quali si instaura questo tipo di relazione possono essere molteplici.
Per le persone impegnate in relazioni stabili può essere un semplice gioco di seduzione, oppure un modo per soddisfare forme di trasgressione che si aprono e chiudono nell’ambito virtuale, senza compromettere la propria realtà quotidiana.
Altri possono trovare negli strumenti virtuali degli alleati per superare i propri blocchi emotivi, fragilità e paure.

 

Ma quali sono le più grandi modificazioni introdotte dai social media nelle relazioni interpersonali?

  • permettono un uso più calibrato e strategico della comunicazione;
  • consentono di raggiungere molti più soggetti;
  • hanno cambiato il ruolo della corporeità nelle relazioni.

 

E quali sono i motivi cardine per i quali si ricorre sempre più spesso a questi strumenti per conoscere nuove persone?

  • diminuiscono la possibilità di ricevere un rifiuto faccia a faccia;
  • si ha la sensazione, sia a livello emotivo che comunicazionale di “rischiare” di meno;
  • questa sensazione di minor rischio porta gli individui ad osare di più.


Ciò avviene perché gli aspetti emotivi che si vivono a causa di un rifiuto del partner che ci guarda negli occhi, non si verificano nel caso di un rifiuto online.

 

Senza contare che, quando iniziamo a chattare con uno sconosciuto, il cervello colma le limitate informazioni che coglie attraverso la chat virtuale con l’immaginazione, che spesso è fatta di aspettative positive sulla relazione. In questo modo, se lamentiamo di una relazione poco affettuosa a casa, vedremo l’utente con cui chattiamo come se avesse le caratteristiche che più ci mancano e che desideriamo nella nostra relazione.

 

Trovare l’amore nella vita è l’obiettivo naturale per ogni persona, ma a volte vivere una relazione "seria" spaventa. 
Perché le relazioni passate, le sofferenze passate, scatenano resistenze mentali che non ci permettono di vivere serenamente una storia d’amore.
 

Vuoi scoprire i segreti per condurre la partita perfetta ?

 

Compila il form per richiedere gratuitamente

il tuo piano digitale e fai scacco matto !

  • Messaggio inviato! Controlla la tua mail per scaricare l'infografica.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookies policy.